ITA ENG

La prima Land Rover della storia ritrovata in un prato nel Galles

La protagonista di questo servizio รจ l'unico esemplare sopravvissuto dei 3 pre-serie prodotti. La Land Rover ha programmato una serie di eventi per celebrare il settantesimo anniversario , in primis con il restauro di questo prototipo.

Foto

L'esemplare è stato presentato al Salone di Amsterdam, nel lontano 1948; da ricerche effettuate risulta che sia stato venduto nel 1961 e abbia fatto rientro in Inghilterra nel 1968, vent'anni dopo è stata acquistata da un appassionato di Birmingham che inizialmente ha annunciato l'intenzione di restaurarla ma di fatto non ha dato inizio a questo progetto, lasciando il mezzo in un campo poco distante da Solihull dove recentemente è stata ritrovata da parte del Team che cura il programma "Land Rover Series I Reborn“.
Questa vettura presenta una serie di caratteristiche che sono tipiche dei modelli usciti dalla fabbrica prima dell’inizio della produzione di massa, tra cui la lega di alluminio più spessa e robusta usata per i pannelli, un telaio zincato e una vasca posteriore rimovibile.
La patina “vintage” volutamente verrà conservata, compresa la vernice in tonalità Light Green dell'epoca.

Foto

Land Rover Defender   La prima Land Rover della storia ritrovata in un prato nel Galles

"Questa Land Rover è un pezzo insostituibile della storia automobilistica mondiale" afferma Tim Hanning, direttore della Jaguar Land Rover Classic,  tanto che Land Rover festeggerà il 70' anniversario restaurando questo esemplare che racchiude l'intera storia dell'azienda.

Il compito di riportarlo all'antico splendore è affidato agli esperti Jaguar Land Rover Classic Works.

Immagini