ITA ENG

Isotta Fraschini tipo 8B : automobili oltre la leggenda

"Bella e impossibile" lo era per il suo costo proibitivo l'ISOTTA FRASCHINI TIPO 8 A, con motore anteriore a 8 cilindri in linea, potenza tra 115 e 160 CV, carrozzata CASTAGNA 1929.

Foto

Conservata al  Museo Nazionale dell'Automobile di Torino, questa lussuosissima vettura è la "coupé de ville" che compare nel notissimo film "VIALE del TRAMONTO" di Billy Wilder, del 1950, interpretato da Gloria Swanson, William Holden ed Erich von Stroheim. Una grande pellicola del cinema americano,che vinse tre Oscar e otto Nomination nel 1951. La vicenda drammatica è ambientata nella Los Angeles degli anni  Trenta e precisamente nel Sunset Boulevard,divenuto famosissimo dopo questo film.
L'Isotta Fraschini Tipo 8 A, l'automobile più in voga fra i ricchi e le celebrità di quegli anni del Novecento, fu venduta soprattutto negli Stati Uniti. È uno dei motivi per cui il regista l'ha scelta per ricreare sul set l'atmosfera degli anni "folli" del divismo hollywoodiano, nel quale si muove superbamente il personaggio principale, Norma Desmond, ex-diva del muto, ormai dimenticata, con cui Gloria Swanson interpreta se stessa. Le automobili di lusso e le donne belle o famose sono sempre state un 'accoppiata vincente. Ricordiamo che l'attempato Gabriele D'Annunzio comprò l'Isotta Fraschini, conservata al Vittoriale, per portarvi la sua ultima amante. La Carrozzeria CASTAGNA, ditta milanese fondata nel 1849 come costruttrice di carrozze a cavalli per una committenza aristocratica e regale,collaborò fin dagli inizi con le prime Case automobilistiche di maggior prestigio. L'Isotta Fraschini coupé de ville fu uno dei suoi successi,e nel 1919 fu la prima carrozzeria italiana di rilevanza internazionale. Con la chiusura della prestigiosa Casa automobilistica in seguito al crollo del mercato americano nel  1929   anche la Ditta Castagna segnó una battuta d'arresto. L'Isotta Fraschini Tipo 8A nel 1929 vinse la Coppa d'oro al Gran Premio Villa d'Este.
Oggi l'Officina Castagna continua la prestigiosa tradizione artigianale, personalizzando le auto di serie per una clientela esigente, che desidera la propria vettura elegante e unica come un abito di alta sartoria.